news
PIF 56/2017 “OLIO TOSCANO PER DAVVERO” - Progetto EVO GO
11/5/2022

PIF 56/2017 “OLIO TOSCANO PER DAVVERO” - Progetto EVO GO

Il progetto informativo è attivato nell’ambito del PIF AGRO 56/2017 “OLIO TOSCANO PER DAVVERO” il cui obiettivo principale è quello di promuovere la diffusione delle conoscenze tra i produttori primari operanti nel comprensorio olivicolo interessato dal PIF “OLIO TOSCANO PER DAVVERO”, in linea, principalmente e trasversalmente, con il fabbisogno 1 del PSR e con la Focus area 1.a.

Il periodo di realizzazione del progetto, nelle fasi successive all’emissione del contratto di assegnazione, è coinciso purtroppo in larga parte con il periodo pandemico, aumentando le difficoltà a raggiungere il completamento di tutte le attività preventivate.

E.R.A.T.A. per soddisfare le esigenze del partenariato ha messo a disposizione tutte le proprie risorse, anche non rendicontabili, quindi sostenendo costi diretti non rimborsabili ai fini della conclusione del progetto.

Sono stati quindi realizzati cinque eventi in presenza (4 presentazioni pubbliche/seminari e un incontro tematico con prova dimostrativa in campo) in modo da mettere a conoscenza il pubblico di agricoltori partecipanti con alcune tra le più significative esperienze innovative della tecnica olivicola e della ricerca.

Nonostante la riduzione delle attività rispetto a quelle inizialmente preventivate, il progetto ha permesso comunque il raggiungimento degli obiettivi previsti in merito al trasferimento di informazione e nuovi input alle aziende agricole, che sono state coinvolte riscontrando notevole interesse e gradimento dei contenuti proposti. Contenuti che hanno spaziato dalle tecniche di coltivazione il metodo biologico e convenzionale, all’aggiornamento normativo alla luce dei recenti regolamenti comunitari con intervento anche dei principali operatori del mercato di mezzi tecnici innovativi.

Il tutto incentrato sulle tematiche della sostenibilità, sia ambientale che economica, e della sicurezza e igiene delle produzioni agroalimentari.

Inoltre, come attività multimediali intraprese, si segnalano le riprese live stream video che hanno garantito la fruizione a distanza dei contenuti in diretta.

 

Allegati: relazione finale del progetto e relazioni relatori