news
PESTE SUINA AFRICANA: la Slovacchia conferma il primo focolaio
30/7/2019

PESTE SUINA AFRICANA: la Slovacchia conferma il primo focolaio

Le autorità slovacche in data 24 luglio hanno confermato il primo focolaio (quattro capi infetti) di PSA in una piccola fattoria nel distretto di Trebišov, non lontano dal confine con l'Ucraina. In proposito la Commissione UE ha adottato il 26 luglio una Decisione di esecuzione per l’attuazione di misure di protezione provvisorie relative alla PSA in Slovacchia. I funzionari della Commissione (DG SANTE) restano in stretto contatto con la State Veterinary & Food Administration di Bratislava al fine di monitorare la situazione, soprattutto a fronte di nuovi casi di PSA rilevati questa settimana su dei cinghiali in Ucraina.