news
GIORNATA CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE, GIANSANTI (CONFAGRICOLTURA): CONTINUA L’IMPEGNO DEGLI AGRICOLTORI
05.02.2018

GIORNATA CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE, GIANSANTI (CONFAGRICOLTURA): CONTINUA L’IMPEGNO DEGLI AGRICOLTORI

“L’innovazione è lo strumento fondamentale per combattere gli sprechi alimentari”. Lo ha detto il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti in occasione della Giornata nazionale per la prevenzione dello spreco alimentare.

“Oggi stanno cambiando gli stili di vita anche nell’alimentazione - ha spiegato Giansanti – e le imprese agricole devono sempre di più recepire le nuove esigenze dei consumatori, orientati a monodosi, prodotti pronti all’uso e porzionati, che permettono di calibrare le diete e ridurre gli sprechi.”

“L’innovazione inoltre contribuisce a ridurre lo spreco nei campi – ha proseguito il presidente di Confagricoltura -. Bioeconomia, agricoltura di precisione, digitalizzazione e agroenergie, infatti, danno un forte contributo in questo senso, attraverso, ad esempio, il risparmio energetico e un utilizzo attento dell’acqua e della chimica (sempre più ridotto perché avviene in modo mirato).”

Confagricoltura ha sostenuto fortemente la legge antispreco 166/2016.  Ad essa ora andrebbe unito un provvedimento che favorisca pure la diffusione di nuovi macchinari per la raccolta e la conservazione, che faciliti il riuso dei prodotti agricoli non commercializzabili per altri fini.