news
Progetto COBRAF - COprodotti per BioRAFfinerie
05.04.2017

Progetto COBRAF - COprodotti per BioRAFfinerie

Si svolgerà mercoledì 12 aprile 2017 dalle ore 10 alle 13 presso la prestigiosa sede dell'Accademia dei Georgofili l'evento di lancio del progetto "COBAF - COprodotti per BioRAFfinerie".

L'incontro ha l'obiettivo di presentare il progetto, ma anche di raccogliere suggerimenti e dichiarazioni di interesse di aziende e di enti.

COBRAF, finanziato dalla sottomisura 16.1 del PSR della Regione Toscana (Gruppi Operativi), ha come obiettivo strategico quello di avviare filiere agroindustriali in Toscana a partire dai co-prodotti di 4 colture oleaginose (canapa, cartamo, lino e camelina) e di creare una piattaforma logistica regionale in grado di coordinare l'offerta di biomassa (olio, panello residuo, paglie e in alcuni casi foglie e fiori) delle colture in esame.

I bioprodotti, cioè prodotti di origine vegetale (Bio-based) per usi non alimentari o per la nutraceutica, rappresentano, infatti, una nuova opportunità di reddito e di innovazione per le aziende agricole ed industriali toscane.

Il progetto è coordinato da Chimica Verde Bionet e vede la partecipazione di Confagricoltura Toscana, la quale, tramite il suo ente E.R.A.T.A. (Ente Regionale di Assistenza Tecnica in Agricoltura), contribuirà a diffonderne i risultati sul territorio.